Su di noi:

UmbriaTouring

http://www.umbriatouring.it/e-di-terni-la-birra-piu-buona-ditalia/

 

Un premio che ci ha riempiti di orgoglio, un risultato inaspettato che ci ha dato una carica enorme, uno slancio per puntare a migliorarci ancora.


Terni In Rete


http://www.terninrete.it/Notizie-di-Terni/al-concorso-birra-dellanno-trionfo-del-birrificio-amerino-453414

 

Sei mesi dall'apertura del birrificio. Sei mesi dalla nostra crescita da "BrewFirm" a Birrificio vero e proprio. Una vittoria che ci ha riempito di orgoglio e che ha ripagato i nostri sforzi e dato sempre più carica alle nostre passioni.


BeverFood

https://www.beverfood.com/birrificio-amerino-conquista-due-premi-a-birra-dellanno-2018_zwd_104425/

 

Riconoscimenti che riempiono di soddisfazioni. Nonostante ciò continuiamo a guardare al futuro con gli occhi di chi la fine del suo viaggio la vede ancora lontana.


Fermento Birra

http://www.fermentobirra.com/nuove-aperture-italiane-birrificio-amerino-ortyx-beer-firm/

In Umbria, ad Amelia (Terni), si affranca dall’appena citato status di “client brewer”, per acquisire quello di produttore proprietario, il Birrificio Amerino, frutto dell’iniziativa dei fratelli Di Stefano, Alessandro (birraio) e Marco Ottavio (commerciale). Il repertorio contiene ad oggi una Ipa (Edo 15), una Saison (Winter Garden) e una Imperial Golden (La Burbera), cui si affiancheranno una (Double Ipa (Edo 15 al quadrato) e una Belgian Strong Ale con fichi (la Fichissima).


Le strade della birra

http://www.lestradedellabirra.com/birrifici/umbria/amerino/

 

Il Birrificio Amerino è una giovane realtà nata nel 2016 ad Amelia (TR) in Umbria.  Dopo un primo periodo come Beerfirm si è dotato di un proprio impianto (uno Spadoni da 6hl) prevedendo per il 2017 una produzione di circa 400hl.

Attualmente produce tre birre: una Ipa la Edo 15, una Saions la Winter Garden e una Imperial Golden la Burbera. Gìa in cantiere altre due birre che completeranno la linea produttiva del birrificio: una Double Ipa, la Edo 15 al Quadrato e una Belgian Strong Ale con in fichi, la Fichissima

La filosofia del Birrificio è quella di utilizzare prodotti di qualità strettamente legati al territorio, così come i loro collaboratori, tutti ragazzi di Amelia.

Il progetto del birrificio è portato avanti da Alessandro Di Stefano, che si occupa anche della produzione e della realizzazione delle birre e da Marco Di Stefano che si occupa di quella commerciale, come responsabile vendite con l’aiuto del padre. Tutti i settori sono coperti da ragazzi under 30, dalla produzione al marketing.